RUBRICHE


Storia della birraMaterie primeLa produzioneStili birrariPer bere beneBere responsabilmente








APPROFONDIMENTI


Le proprietā della birraBirre dal mondoLa birra a tavolaAgenda birraBirra e motori








BUSINESS BIRRA


Microbirrifici italianiCorsi e scuole per sommelier








VITAMINA BIRRA


Birre di vistaMusica e concertiDizionario della birra








Recessione: negli Usa crollano persino le vendite di birra


2009-03-02
Nonostante la reputazione di essere un bene a prova di recessione, le vendite di birra negli Stati Uniti sono crollate di un quarto rispetto all'ultimo trimestre dello scorso anno.

Secondo i dati forniti dall'ufficio di Analisi economica, lo statista Nate Silver ha calcolato che gli americani comprano il 9,3 per cento di alcol in meno rispetto ai consumi dell'ultimo trimestre. Con vino e alcolici che perdono solo l'uno per cento, rimane la birra a subire il declino maggiore che ammonta a circa il 14 per cento.

Ciò che rende la cosa piuttosto inusuale è che negli ultimi quarant'anni, la vendita di alcolici non ha avuto molto a che fare con le questioni economiche, nè in positivo né in negativo.

Questo è il tipo di misteri che può veramente pesare su un uomo. Ahinoi, l'unica soluzione è che tutti vadano subito a comprarsi una confezione da 12 oggi. E che diamine, comprate direttamente una cassa, meglio ancora, un fustino.

<<back

HOME - CHI SIAMO - E-COMMERCE - NEWS
For In.com S.r.l. via Adriatica 31, Capodarco di Fermo P.I.01076660446