RUBRICHE


Storia della birraMaterie primeLa produzioneStili birrariPer bere beneBere responsabilmente








APPROFONDIMENTI


Le proprietā della birraBirre dal mondoLa birra a tavolaAgenda birraBirra e motori








BUSINESS BIRRA


Microbirrifici italianiCorsi e scuole per sommelier








VITAMINA BIRRA


Birre di vistaMusica e concertiDizionario della birra








Almond'22 – Blanche de Valerie


Il "minibirrificio" Almond'22 nasce nel 2003 sulle colline di Pescara, in un edificio del 1870.
In questo stabile, nel 1922 le mani esperte delle operaie pulivano le mandorle destinate alla produzione artigianale dei confetti abruzzesi.
Tutto il lavoro era manuale: puro artigianato.

Questa storia ha dato vita al nome della nostra birra, (Almond in inglese significa mandorla) e alla volontà di mantenere la produzione completamente artigianale.
Tutto è svolto manualmente con grande cura ed attenzione per i più piccoli particolari.

Oggi la nuova sede del nostro birrificio, si trova nel centro storico medievale del paesino di Spoltore, in provincia di Pescara.
Il nuovo impianto ci permette una produzione di circa 470 litri a cotta.
Abbiamo sempre pensato che come nella buona cucina, una buona birra nasca dalla selezione di ottime materie prime. La collaborazione con il circuito Equo e Solidale e con alcuni dei più bravi apicoltori della nostra regione, ha aiutato a  impreziosire la nostra produzione.

L'acqua utilizzata proviene da Farindola, una zona meravigliosa e incontaminata delle montagne abruzzesi. Non trattiamo, ne filtriamo l'acqua, essendo cosi com'è, perfetta per le nostre birre.

I malti d'orzo utilizzati sono selezionati dal nostro fornitore e scelti fra i migliori reperibili sul mercato internazionale. Provengono prettamente da Germania, Inghilterra e Belgio. Il farro,il grano e la segale sono biologici.
Lo zucchero integrale proviene sempre dal circuito equo e solidale.
Siamo molto appassionati di spezie e non possiamo negare l'amore che ci lega alle birre belghe, dalle trappiste alle Lambic. Reperire delle spezie ricche in oli essenziali e in principi attivi è una delle nostre grandi passioni.
Compriamo sempre piccoli quantitativi, in modo da garantirci delle spezie il più fresche possibili.
Castagno, rosa canina e acacia sono i mieli che utilizziamo nelle nostre birre. Sono prodotti da diversi apicoltori abruzzesi e sono di altissima qualità. Le arnie sono lontane dai centri abitati ed immerse nella natura incontaminata dei vari parchi nazionali della nostra verdissima regione.


Blanche de Valerie

La Blanche de Valerie è una Birra chiara e leggermente opalescente, brassata utilizzando cereali biologici locali (segale e saragolla).
La Saragolla è un cereale antenato dei moderni grani duri, introdotto in Abruzzo dalle popolazioni protobulgare Altzec nel 400 d.C. provenienti dall’Egitto. La stessa denominazione Saragolla risulta costituita dalle parole SARGA = giallo e GOLYO = seme e significa letteralmente “giallo chicco”.
Rispetto agli altri grani duri contiene un più alto contenuto di proteine, lipidi e sali minerali.
Non presenta la tipica acidità delle blanche e risulta invece morbida ed abboccata.
Il finale è secco e delicatamente speziato grazie anche all'aggiunta di un raro pepe (una varietà del Nero di Sarawak) coltivato da un singolare personaggio nelle foreste del Borneo.
Si sposa molto bene con i crudi di pesce, il sushi e la tempura di verdure.

Stile: Ale chiara di segale, farro, frumento e orzo
Volume alcolico: 4,5%
Temperatura di servizio: 8-10°C
Fermentazione: alta
Schiuma: abbondante
Colore: paglierino chiaro
Aspetto: opalescente
Corpo: medio
Amaro: moderato
Frizzantezza: normale
Finezza olfattiva: attraente
Persistenza retroolfattiva: discreta


Fonte: Jurij Ferri e Valeria Saraceni
      Birra Almond '22
      info@birraalmond.com
      http://www.birraalmond.com


<<back

HOME - CHI SIAMO - E-COMMERCE - NEWS
For In.com S.r.l. via Adriatica 31, Capodarco di Fermo P.I.01076660446