RUBRICHE


Storia della birraMaterie primeLa produzioneStili birrariPer bere beneBere responsabilmente








APPROFONDIMENTI


Le proprietā della birraBirre dal mondoLa birra a tavolaAgenda birraBirra e motori








BUSINESS BIRRA


Microbirrifici italianiCorsi e scuole per sommelier








VITAMINA BIRRA


Birre di vistaMusica e concertiDizionario della birra








Gorgona e Valdera


Gorgona e Valdera

Piacevole sorpresa dell’IBF (Italian Beer Festival) che ha avuto luogo lo scorso gennaio a Roma, è stata la birra artigianale che abbiamo potuto degustare presso lo stand n. 28.

Il Birrificio Artigianale di Pisa presentava una selezione di quattro birre alla spina: una chiara, un’ambrata special, una chiara doppio malto e un’ambrata doppio malto al miele.

Nel cuore ci sono rimaste in particolare la Gorgona, la chiara doppio malto e la Valdera Rossa, l’ambrata special.

La Gorgona è una strong ale, alta fermentazione (7,1% vol.) colore dorato torbido, corpo di grande struttura, aroma erbaceo, gusto corposo ed equilibrato.

La Valdera Rossa è una red ale, alta fermentazione (5,2% vol.) colore rosso intenso, aroma caramellato, gusto complesso tra caffè e caramello, retrogusto persistente di cioccolato.

Di altrettanto spessore anche la Martesana, chiara dal gusto piacevolmente amaro e la Montemagno, ottima ambrata doppio malto al miele.

Si tratta di birre artigianali crude, ovvero birre che non hanno subito il tipico trattamento termico industriale, dunque non pastorizzate, non filtrate e integre. Il che significa mantenere intatte tutte le loro caratteristiche nutrizionali e organolettiche (lieviti vivi, proteine e vitamine del gruppo B): per questo motivo il loro aspetto risulta torbido. Non presentano dunque alcun tipo di conservante tra gli ingredienti (solo malto d’orzo, acqua, luppolo e lievito) e, come in tutte le birre artigianali, l’effervescenza è molto leggera, il che le rende birre di facile beva. A chiudere, una bella schiuma spillata in tre tempi, per mantenere intatti gli aromi ed evitare l’ossidazione.

Per conservarle basta un semplice impianto a freddo.

Che altro dire? Si tratta di birre tutte al femminile… ma non è una novità! La birra è donna, perché fu la donna a inventarla. Ed evidentemente ogni tanto continua a produrla. Il Birrificio Artigianale è difatti una Cooperativa Femminile nata a Bientina (PI) nel 2002.

Potrete trovare queste birre in varie città italiane. In particolare è distribuita a Roma, in Toscana e in Liguria dalla Florio Distribuzione di Roma.

L’elenco dei locali li trovate sul sito del distributore: www.floriodistribuzione.it


Buona degustazione!


<<back

HOME - CHI SIAMO - E-COMMERCE - NEWS
For In.com S.r.l. via Adriatica 31, Capodarco di Fermo P.I.01076660446