RUBRICHE


Storia della birraMaterie primeLa produzioneStili birrariPer bere beneBere responsabilmente








APPROFONDIMENTI


Le proprietā della birraBirre dal mondoLa birra a tavolaAgenda birraBirra e motori








BUSINESS BIRRA


Microbirrifici italianiCorsi e scuole per sommelier








VITAMINA BIRRA


Birre di vistaMusica e concertiDizionario della birra








Sant Erwann Blonde - Abbaye de Bretagne


La Brasserie artisanale du Trégor produce tre tipi di Dremmwel: rossa, ambrata e bionda. Produce anche la birra Sant Erwann, la quale fa riferimento alla Brasseria di Bretagna.
La Brasserie de Bretagne è un birrificio  (in passato industria della birra Britt), situato a Trégunc nel dipartimento della Finistère. È membro dell'associazione Produit en Bretagne (prodotto in Bretagna). Nel 2002, riacquista la brasserie Dremmwell.
L'azienda comincia con una creazione incompiuta nel 1998 ed alcuni successi, ma anche molte difficoltà (tecniche, finanziarie e commerciali). Hervé e Jean-François riacquistano l'azienda nell'ottobre del 2000. All'alba del nuovo millennio, si lanciano dunque alla conquista dei bar, dei pubs e dei fest-noz. L'entrata nel 2000 nell'associazione «Produit en Bretagne» (prodotto in Bretagna), apporta subito notevoli benefici ed esalta il lavoro fatto fino a quel momento portando alla nascita, nel 2001, della BièresZH, una società di distribuzione creata con 6 altri produttori di birra bretone. Nel 2002, diventa membro del Groupement Européèn d'Intéret Economique GBS (Gruppo economico europeo), di cui fanno parte anche la Chimay, Duvel, Chti, Tuborg. Nel 2004 aderisce alla Brasseurs de France, sindacato che raccoglie oggi il 99% della produzione francese di birre (in volume, include anche i fabbricanti di birra industriali).
La birra Sant Erwann Blonde è nata nel 2003 a Tréguier, nella brasseria Dremmwel.
Si trattava di festeggiare i 700 anni della morte di Yves-Hélory de Kermartin, meglio conosciuto come Saint-Yves, Santo patrono degli avvocati e dei bretoni.
In un primo momento è stata prodotta esclusivamente in bottiglie da 33 cl e 75 cl.
Vista la grande richiesta da parte di pub e bar bretoni, è stato deciso di produrla anche in fusti e di chiamarla per l'occasione Sant Erwann “Abbaye de Bretagne".

La Sant Erwann Blonde, è una birra chiara speciale ad alta fermentazione ed è composta da sette cereali: orzo, grano, grano saraceno bio, avena bio, segale bio, farro bio, miglio bio.
E' di colore oro intenso con una schiuma abbondante e bianca.
Dall'odore speziato, ha un gusto ricco e complesso di cereali e malto.
Estremamente bevibile, ha un retrogusto di erbe delicatamente persistente.
Ha un grado alcolico pari al 7% e va servita in bottiglia.

La Sant Erwann ha ricevuto la medaglia di bronzo alla World Beer Cup di San Diego nel 2004.
Nel marzo 2007, la brasseria ha vinto il premio di eccellenza al Concours Général Agricole di Parigi. E' la prima volta dalla creazione del concorso che una brasseria ottiene questo riconoscimento.

<<back

HOME - CHI SIAMO - E-COMMERCE - NEWS
For In.com S.r.l. via Adriatica 31, Capodarco di Fermo P.I.01076660446